• PrimaRiga

LA LETTURA VA IN CITTÀ

L’ultimo numero di Libri e Riviste d’Italia, il periodico di cultura editoriale e promozione della lettura, è interamente dedicato al progetto Città che legge.

Considerato che dalla lettura dipendano lo sviluppo intellettuale, sociale ed economico delle comunità, il Centro per il libro e la lettura (MIBACT), di concerto con l’ANCI – Associazione Nazionale Comuni Italiani, ha deciso nel 2016, attraverso la qualifica di Città che legge, di promuovere e valorizzare quelle amministrazioni comunali impegnate a svolgere con continuità sul proprio territorio politiche pubbliche di promozione della lettura.

Una Città che legge garantisce ai suoi abitanti l’accesso ai libri e alla lettura – attraverso biblioteche e librerie – ospita festival, rassegne o fiere che mobilitano i lettori e incuriosiscono i non lettori, partecipa a iniziative congiunte di promozione della lettura tra biblioteche, scuole, librerie e associazioni e aderisce a uno o più dei progetti nazionali del Centro per il libro e la lettura (Libriamoci, Il Maggio dei Libri...), si impegna a promuovere la lettura con continuità anche attraverso la stipula di un Patto locale per la lettura, che preveda una stabile collaborazione tra enti pubblici, istituzioni scolastiche e soggetti privati per realizzare pratiche condivise.


Come spiega Flavia Cristiano, già presidente del Cepell, nel numero monografico della rivista, “se esiste in Italia un caposaldo delle identità, quello è senz'altro la municipalità, la comunità che si riunisce attorno al proprio “campanile”. I comuni, che siano paesi di poche centinaia di anime o città più estese e densamente popolate, costituiscono senz'altro una centralità strutturante il nostro vivere associato. Il Centro per il libro e la lettura ha preso ben presto coscienza dell’importanza di fare riferimento ai nostri territori e promuoverli”.

Questo numero di Libri e Riviste d’Italia, dunque, è concepito anche per testimoniare gli investimenti avviati dal Centro per il libro in questi anni per la costruzione di un ecosistema socioculturale favorevole alla lettura. In particolare, intende dare risalto a uno dei fiori all'occhiello dell’istituto, il progetto Città che legge.



La rivista del Centro per il libro e la lettura è pubblicata dall'Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato ed è consultabile online sul sistema Modus della Biblioteca Virtuale delle Pubblicazioni Ufficiali dello Stato.


Scarica il volume 1-4/2019


La redazione

19 visualizzazioni

Non perderti le nostre interviste.

Clicca qui e scopri tutti gli ospiti della rubrica
UN APERITIVO CON PRIMARIGA

linkedin.png

Via Sardegna 7, 25124

Brescia

Italia