• PrimaRiga

LA CULTURA ALLE PRESE CON IL COVID-19. LE RICERCHE DI INTESA SANPAOLO.


La pandemia e il lockdown hanno sicuramente influito sulle abitudini culturali degli italiani ed è questo che Intesa Sanpaolo ha voluto verificare attraverso una ricerca, con il supporto tecnico di Ipsos, e un’indagine curata da Giulia Cogoli e Guido Guerzoni.

L’intento è stato quello di fornire un supporto informativo agli operatori del settore culturale, in grosse difficoltà in questo momento.


I consumi culturali degli italiani ai tempi del Covid-19: vecchie e nuove abitudini ha messo in evidenza alcuni aspetti. In particolare quanto il lockdown, che in un primo momento ha disorientato, abbia stimolato delle scelte e delle strategie per sopperire alla mancanza della fruizione dal vivo, che si sono rilevate tutto sommato soddisfacenti; o il ruolo chiave ricoperto dal digitale nella fruizione culturale, aggiungendo nuove modalità di fruizione, colmando un vuoto e allargando la platea permettendo l’avvicinamento al mondo della cultura di nuovi fruitori.


Effettofestival 2020: i festival di approfondimento culturale ai tempi del Covid-19 ha monitorato lo stato di salute dei festival, per capire come abbiano affrontato l’emergenza e quali misure abbiano adottato per superare un periodo in cui lo stare insieme è stato sconsigliato e negato. "La ricerca ha investigato le differenti forme di resistenza e resilienza, concentrandosi sulle modalità di produzione e partecipazione digitale dei programmi".



La redazione

7 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Non perderti le nostre interviste.

Clicca qui e scopri tutti gli ospiti della rubrica
UN APERITIVO CON PRIMARIGA

linkedin.png

Via Sardegna 7, 25124

Brescia

Italia